Unlimited PS Actions, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Design & Illustration
  2. Tools & Tips

10 modi per creare file PSD professionali e organizzati

by
Difficulty:BeginnerLength:ShortLanguages:

Italian (Italiano) translation by Fabio Pantano (you can also view the original English article)

Non importa del tipo di lavoro che esegui in Photoshop, mantenere organizzati i file PSD è un compito estremamente importante. Ciò è particolarmente importante quando si lavora con un team di progettisti, sviluppatori o artisti che devono utilizzare i file di Photoshop durante il flusso di lavoro. In questo tutorial andrò a esporre 10 utili consigli e tecniche da utilizzare per creare file PSD professionali e organizzati. Iniziamo!


Risorse tutorial

Durante la creazione di questo tutorial è stato usato il seguente file PSD presente su Graphic River, ma è possibile procedere con un qualsiasi file PSD contenente vari livelli.


1. Utilizza guide e griglie

Ci sono un sacco di opzioni in Photoshop che consentono di allineare gli oggetti uno con l'altro. Guide e griglie sono ottimi strumenti per posizionare e trasformare oggetti lungo la griglia di pixel.



2. Utilizza oggetti avanzati per elementi ripetuti

Utilizza gli Oggetti avanzati (o Smart Objects) ogni volta che si desidera utilizzare più istanze dello stesso livello o gruppo di livelli. Questo permetterà, modificando la fonte, di aggiornare tutte le istanze allo stesso tempo.



3. Lavora con gruppi di livelli e maschere condivise

I gruppi di livelli sono un importante strumento per strutturare e organizzare i file PSD. Inserire oggetti correlati in un gruppo per facilitare a te, e a chiunque altro lavori sul file, di sapere dove si trovano tutti gli elementi. Inoltre, è possibile applicare una maschera ad un gruppo di livelli, permettendoti di applicarla rapidamente su diversi elementi alla volta.



4. Nomina e colora i livelli

Nominare ogni livello uno ad uno può sembrare una perdita di tempo, ma in realtà è uno dei modi migliori per aumentare l'efficienza del flusso di lavoro in Photoshop. Con il nuovo aggiornamento a Photoshop CC (14.2), è possibile utilizzare 255 caratteri per nominare i livelli, il che permette di avere un sacco di spazio per aggiungere informazioni su ogni livello. Inoltre, per facilitare la ricerca di particolari livelli, è possibile utilizzare etichette colorate sui livelli. Nella parte superiore del pannello è sempre possibile utilizzare il filtro livello per cercare livelli tramite il loro nome o le etichette colore.



5. Mantieni il testo ben proporzionato

In Photoshop ogni volta che lavorate con livelli di testo, è necessario assicurarsi di non distorcere l'aspetto mediante lo strumento trasformazione libera. Invece di ridimensionamento il testo, modificate la sua dimensione in punti cercando di utilizzare numeri interi. Inoltre, assicurarsi di mantenere il testo modificabile, quindi senza rasterizzarlo. Se si utilizza lo stesso stile in diversi livelli di testo, conviene definire il Carattere e gli Stili di paragrafo per risparmiare tempo e per renderlo più organizzato.



6. Utilizza Composizioni di livelli invece di diversi file PSD

Se è necessario avere diverse versioni di un layout in Photoshop, è consigliabile utilizzare Composizione di livelli invece di salvare ogni versione su un file PSD separato. Il vantaggio di avere un solo file PSD utilizzando la composizione livello è il poter eseguire modifiche ai livelli e vedere tali modifiche aggiornate nella composizione livello salvata. Questo può far risparmiare molto tempo, e inoltre il suo utilizzo consente di salvare una notevole quantità di spazio di archiviazione.



7. Usare livelli di regolazione

In Photoshop i Livelli di regolazione sono un ottimo strumento per applicare modifiche non distruttive alle immagini. Inoltre, chiunque utilizzi il tuo file PSD sarà in grado di vedere rapidamente quali impostazioni sono state applicate su un particolare elemento.



8. Utilizza forme vettoriali quando è possibile

Le Maschere vettoriali, Forme e Tracciati forniscono molta più flessibilità rispetto a livelli di pixel, e possono essere facilmente regolate utilizzando lo strumento Selezione diretta e lo Strumento penna. Il principale vantaggio di lavorare con vettori è l'indipendenza dalla risoluzione, il che significa poter ridimensionare un elemento senza perdere qualità.



9. Utilizza i Campioni per colori coerenti

Se all'inizio dello sviluppo si seleziona una combinazione di colori, assicurarsi di creare campioni per i tuoi colori. Salvare un colore nel Pannello Campioni ti consentirà, in un secondo momento, di accedere in modo rapido e con facilità alla combinazioni di colori.



10. Elimina livelli non necessari

In un PSD dei livelli non necessari saranno ingombranti e aumenteranno le dimensioni del file. Per ridurre l'ingombro, eliminare inutili livelli o, quando è possibile, unirli tra loro. I livelli in forma vettoriale, ad esempio, possono essere uniti insieme senza rasterizzarli. Per eliminare livelli vuoti in Photoshop, selezionare l'opzione Elimina tutti i livelli vuoti dal menu Modifica > Script o utilizza il filtro nel Pannello livello.


Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.