Unlimited PS Actions, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Design & Illustration
  2. Drawing Theory
Design

Perché Non È Troppo Tardi per Iniziare a Disegnare

by
Length:LongLanguages:

Italian (Italiano) translation by Silvia Alberini (you can also view the original English article)

Quando sei un bambino, disegnare è semplicemente una delle cose che fai - uno dei tanti giochi che gli adulti hanno inventato per te. E, come con gli altri giochi infantili, l'hai abbandonato molti anni fa senza neanche pensarci. Ma oggi vedi degli adulti che hanno trasformato quel semplice gioco per bambini in arte, forse anche in un lavoro - e sei geloso!

La maggior parte degli artisti, quando viene chiesto loro quando hanno iniziato a disegnare, rispondono: "Non ho mai smesso!" È scoraggiante da sentire, perché cosa succede se tu hai smesso? Non puoi più iniziare, solo perché, mentre crescevi, eri interessato ad altre cose rispetto al disegno? Devi semplicemente accettare il tuo destino?

Ho dedicato questo articolo a quelli di voi che non vogliono accettarlo. Se bellissimi disegni ti rendono triste e arrabbiato, se continui a pensare "se...", se vuoi cambiare qualcosa della tua vita, tu mostrerò la via. Credimi - puoi imparare come disegnare, se lo vuoi. È troppo tardi solo se ti comporti come se lo fosse!

Credit delle immagini di copertina: Female portrait by Pressmaster.

Quei Bambini Talentuosi

Torniamo indietro nel tempo, ai tuoi giorni più semplici, quelli ricchi di divertimento e poveri di responsabilità. Disegnavi molto, solo perché era piacevole, anche se non ne capivi davvero il procedimento. Disegnavi qualcosa, lo riconoscevi, ed era fantastico.

Ma c'era anche un altro tipo di piacere nel disegnare - l'apprezzamento dei tuoi genitori quando mostravi loro il tuo lavoro. Noi siamo animali sociali, quindi è molto importante quello che gli altri pensano di noi. Normalmente non la pensiamo così, ma i nostri corpi ci premiano con il piacere, se facciamo qualcosa che aumenta la nostra possibilità di sopravvivenza - in questo caso, convincere gli altri che valiamo qualcosa.

Ma valere qualcosa è relativo. Non vali "un tanto x", ma piuttosto più o meno di qualcuno. Non sei il miglior artista quando raggiungi un certo livello di capacità, ma quando sei migliore degli altri.

Ecco perché ti sentivi triste, e forse anche arrabbiato, quando gli altri bambini venivano elogiati più di te. Loro alzavano l'asticella oltre il livello che tu eri in grado di raggiungere. Usali gli stessi strumenti, ricevevi insegnamenti dallo stesso insegnante, e loro riuscivano a disegnare meglio di te. Assolutamente ingiusto!

Sentivi gli adulti definirlo come "talento". Apparentemente, era qualcosa che ogni bambino bravo a disegnare possedeva. Dovevi averlo in te dalla nascita; non era qualcosa che potevi ottenere. I bambini talentuosi erano incoraggiati a continuare a disegnare, a partecipare ai contest, a scegliere l'arte per la loro carriera. E nessuno si curava della tua arte. Tu non avevi talento - non aveva senso continuare a disegnare, quindi hai smesso.

what is talent

Oggi sei circondato dall'arte. Internet ti connette meglio che mai con questi bambini talentuosi di tutto il mondo, ora adulti. Alcuni di loro lavorano in campi artistici, altri la considerano solo un hobby, ma loro hanno una cosa in comune - sono ancora più bravi di te. Niente è cambiato... o no?

L'Illusione della Qualità

Siamo onesti - quando sei un bambino, non puoi dare giudizi accurati. Non hai abbastanza conoscenza, semplicemente, quindi devi fidarti degli adulti. Non puoi giudicare la qualità dei tuoi disegni. L'unico modo per stimarlo è osservare le reazioni degli adulti davanti ai tuoi disegni e a quelli degli altri. Sì, puoi essere consapevole che il criterio principale è il realismo del tuo disegno, ma sono sempre gli adulti che valutano il livello di realismo, non tu. Una bella opera d'arte è quella che riceve molti complimenti, ed è tutto ciò che sai.

Ora sei un adulto, quindi sai di più sul disegno. Sei in grado di valutare un'opera negativamente anche se tanti altri la valutano positivamente. Ma il criterio principale è sempre: "È meglio di qualcosa che io potrei creare?" Voglio mostrarti qualcosa per cambiare la tua prospettiva.

Da bambina, ho sentito dire spesso quanto fossi talentuosa. Non ho molti disegni di quanto ero piccola, ma ho trovato un disegno in un diario che ho scritto durante un campo estivo nel 2003. Avevo 12 anni, e questo disegno mostra chiaramente il livello delle mie capacità di allora:

drawing of a talented child

È un bel disegno? Quei personaggi sono realistici? E più importante, ti considereresti talentuoso se oggi fossi in grado di disegnare qualcosa del genere?

Talento e Capacità

Gli insegnanti indicano un bambino come un talento artistico se i suoi disegni sono migliori di quelli degli altri bambini in classe. È tutto. Talento, in questo senso, non è "una capacità innata richiesta per disegnare" - è semplicemente un segno di potenziale in questo campo.

Un bambino talentuoso non sa come disegnare. I suoi disegni tendono a risultare migliori dei tuoi, ma non è coinvolta alcuna capacità. Quando mi chiedevano: "Come fai a disegnare così bene?" Io rispondevo: "Non lo so, lo faccio e basta." Ero anche più brava a disegnare gli animali rispetto agli umani. Significa che sono nata con un potenziale adatto a disegnare animali? Penso che la risposta sia diversa: amavo gli animali e ero molto più attenta al loro aspetto rispetto a quello umano.

Il talento può portare alla capacità, ma queste due variabili non sono uguali. Guarda i disegni qui sotto. Il primo è creato solo usando il talento. Volevo disegnare una ragazza e un ragazzo, quindi ho appoggiato una penna al foglio e ho lasciato che la mia mano disegnasse. Era un lavoro di congetture - non avevo idea di come sarebbe risultato finché non l'ho finito. E non avrei saputo come sistemarlo, se qualcosa fosse stato errato. Non l'ho disegnato io - l'ha fatto il mio "talento".

Il secondo, disegnato sette anni dopo, coinvolge alcune capacità. Ho studiato un po' di anatomia umana e le basi dell'ombreggiatura, ho creato una posa dinamica, un'espressione facciale, e sono riuscita anche a far sembrare stropicciati quei jeans! Non era più un lavoro basato sulle congetture - sapevo quello che volevo disegnare, e ho dovuto studiarlo prima.

talent versus skill
Il secondo disegno non è migliore perché è stato fatto sette anni dopo, ma perché ho studiato molto in quegli anni.

Quando guardi le opere d'arte di quei adulti ex bimbi talentuosi, ti rendi conto che esse non sono il risultato del talento. Il talento non cresce insieme a una persona! Un adulto talentuoso che ha smesso di disegnare quando era un bambino non disegnerà molto meglio di un bambino talentuoso di 10 anni.

La conoscenza di prospettiva, anatomia, ombreggiatura, composizione e colore non è collegata al talento, ma il talento ti dà la motivazione per imparare a gestirla. Quei bambini talentuosi non hanno mai smesso di disegnare, hanno anni di pratica sulle spalle. E quegli anni di pratica, non di talento, li hanno resi ciò che sono oggi.

Il Momento Migliore per Imparare?

E questo potrebbe essere il tuo problema. Impariamo più velocemente mentre stiamo crescendo, e in questo periodo abbiamo anche molto tempo libero. Ma questo periodo è già passato, e tu l'hai sprecato! Non raggiungerai mai il livello di quei bambini...

C'è una parte di verità in ciò, ma vorrei mostrarti un diverso più di vista. Tu hai qualcosa che manca a quei bambini e adolescenti: disciplina, pazienza e, beh, soldi. La tua vita è più stabile, quindi puoi creare dei piani a lungo termine e seguirli senza problemi. Il tuo carattere è più sviluppato, meno caotico, e sai quello che vuoi. Questo è il momento migliore per imparare!

Come Imparare a Disegnare

Anche le persone che capiscono che il talento non è altro che potenziale tendono a dire amaramente: "Sì, la pratica ti rende bravo, ma hai bisogno del talento per essere il migliore." Va bene, presumiamo che sia vero. Ma tu hai davvero bisogno di essere il migliore? Qualcosa in meno non ti renderebbe felice? Non c'è un livello "abbastanza bravo" di cui potresti essere totalmente felice?

Dopotutto, non esiste il livello "migliore" di capacità. Puoi andare alla pagina iniziale di ArtStation e vedere un intera parete di opere "migliori" di stili e tecniche molto diversi. E, in molti casi, "migliore" significa "il più attraente per me", che non ha nulla a che vedere con il livello di capacità o talento dell'artista!

Ricorda: non devi essere un campione di scacchi per divertirti a giocarci. Devi esserlo solo se vuoi vincere una gara, e creare arte non è una competizione. Con così tanti stili, non è possibile essere il migliore in tutti, e non ce n'è bisogno. Se ti piace la tua arte, se ci metti il cuore, prima o poi troverai dei fan (e dei clienti!).

Allora, sei pronto a combattere altri ostacoli?

Come Iniziare a Disegnare

Quando eri un bambino, disegnare era automatico, perché non avevi aspettative. Ora ne hai e quanto sono alte! Niente può bloccarti più efficacemente della paura di non essere abbastanza bravo.

Ecco. Per essere bravo a disegnare, devi prima creare centinaia di schizzi terribilmente brutti. Significa che devi iniziare a disegnarli e vederli creati, sapendo quando risulteranno brutti alla fine. E devi conviverci, perché è una parte necessaria del processo!

Consideralo simile a imparare come suonare uno strumento. Potresti sapere esattamente quale melodia vuoi suonare, ma non significa che saprai farlo subito. I tuoi primi sforzi saranno orribili da sentire, ma non significa che dovresti smettere quando non prendi la prima nota nel modo giusto. Devi fare degli errori e imparare da essi - questo ti migliorerà.

Potresti vergognarti di disegnare "come un bambino", ma la verità è che non esiste il disegnare "come un adulto". I bambini disegnano in questo modo perché non hanno le capacità, e tu sei come loro. Gli anni scorsi non ti hanno dato altri punti in questa capacità. Non provare a saltare questo divario bambino-adulto, perché gli adulti professionisti che vedi oggi non l'hanno schivato.

how to come back to drawing

Devi imparare ancora come un bambino. Il tuo primo obbiettivo non sarà disegnare un fantastico drago, ma delle semplici linee senza usare la gomma. Fai piccoli passi, e non essere troppo severo con te stesso! Non confrontarti con persone che hanno disegnato durante tutta la loro vita, solo perché avete la stessa età!

Per iniziare, puoi provare la mia serie per principianti:

Come Recuperare gli "Anni Persi"

Siamo chiari: non ci sono "anni persi". Magari non stavi disegnando mentre crescevi, ma stavi facendo altre cose. Forse hai fatto sport, o socializzato con gli amici, o ti sei semplicemente goduto il tempo libero in un modo che, al tempo, ti sembrava più ragionevole. Quegli anni ti hanno reso chi sei ora, e non dovresti rinnegarli.

Pensiamo al futuro invece. Sì, imparare a disegnare richiede tempo, ma lo richiede qualsiasi attività in cui tu voglia diventare bravo. E se sai quello che stai facendo, puoi procedere abbastanza velocemente, come adulto.

Impara Intelligentemente

Chiediti: qual è il mio scopo? Se la tua risposta è semplicemente "Voglio disegnare", non lo raggiungerai mai - è troppo vago. Scopri esattamente ciò che vuoi raggiungere. Come potrai riconoscere di aver raggiunto quello scopo? Cosa ne sarebbe la prova? Immaginalo chiaramente e vividamente.

Dev'esserci qualcosa di oggettivo, non legato alle tue emozioni. Se il tuo scopo è "essere contento delle mie opere", potresti non individuare mai quel momento. Oggi puoi pensare che sarai felice se sarai in grado di disegnare una linea dritta, ma quando avrai imparato a farla, vorrai altro. Scegli un criterio che qualcun altro può controllare per te - per esempio, "voglio disegnare, in meno di cinque minuti, un gatto realistico partendo dalla mia immaginazione."

Adesso, prendi un bel quaderno. Può essere un normale quaderno di scuola, o qualcosa di più fantasioso - potrebbe sembrare più serio se scegli qualcosa con copertina rigida e lettere dorate. I semplici fogli vanno benissimo! Sulla prima pagina, annota il tuo scopo (in modo chiaro, senza ambiguità) e la data di inizio.

Gira la pagina. Ora devi suddividere il tuo scopo in piccoli traguardi, scritti sotto forma di "già raggiunto":

  • So fare uno schizzo.
  • So disegnare un gatto realistico partendo da un modello.
  • So disegnare un gatto realistico partendo dall'immaginazione.
  • So disegnare velocemente.

Lascia un po' di spazio tra ogni punto e rendilo ancora più dettagliato (rispondendo alla domanda: "con questo, cosa voglio dire?")

  • So fare uno schizzo.
    • So disegnare linee veloci a mano libera.
  • So disegnare un gatto realistico partendo da un modello.
    • So copiare i tratti dalla foto di un gatto.
  • So disegnare un gatto realistico partendo dall'immaginazione.
    • So disegnare un'insieme di linee molto simili ad un gatto senza osservare un gatto vero.
  • So disegnare velocemente.
    • So disegnare un insieme di linee precise in meno di cinque minuti.

E ancora: con questo, cosa vuoi dire esattamente?

  • So fare uno schizzo.
    • So disegnare linee veloci a mano libera.
      • So tenere lo strumento in modo adatto per creare dei segni sul foglio.
      • So creare linee semplici.
      • So disegnare figure semplici.
  • So disegnare un gatto realistico partendo da un modello.
    • So copiare i tratti dalla foto di un gatto.
      • Sono in grado di osservare una foto e vedere le linee che voglio disegnare.
      • So disegnare le stesse linee che vedo nella foto.
      • Il mio disegno di un gatto somiglia a un animale vero.
  • So disegnare un gatto realistico partendo dall'immaginazione.
    • So disegnare un'insieme di linee molto simili a un gatto senza osservare un gatto vero.
      • So com'è un gatto vero.
      • So quale insieme di linee crea qualcosa di simile a un gatto.
      • Sono in grado di immaginare le linee che voglio disegnare.
      • So tracciare precisamente le linee che ho immaginato.
  • So disegnare velocemente.
    • So disegnare un insieme di linee precise in meno di cinque minuti.
      • Sono in grado di pianificare velocemente il disegno prima di tracciare la prima linea.
      • So quali linee sono necessarie e quali posso evitare (i miei tratti sono economici).
      • Sento di non aver bisogno di usare una gomma.

Congratulazioni! Hai creato una lista di capacità di cui hai bisogno per raggiungere il tuo scopo. Devi anche trovare un modo per valutare il livello della capacità. Per esempio:

So disegnare le stesse linee che vedo in una foto So riconoscere che il disegno si basa su quella foto
So disegnare precisamente le linee che ho immaginato Sento di non aver bisogno di sistemare qualcosa dopo averlo disegnato

Ora decidi quali tipi di esercizi dovresti fare per acquisire queste capacità. Per esempio, per "So disegnare precisamente le linee che ho immaginato", puoi provare:

  1. Disegna una figura.
  2. Memorizzale.
  3. Nascondila.
  4. Immaginala.
  5. Disegna la figura partendo dall'immaginazione.
  6. Valuta l'accuratezza.

Puoi anche provare gli esercizi che ho descritto nella mia serie Come Imparare a Disegnare.

Fai pratica ogni giorni, in sessioni da 15-30 minuti. Dopo aver finito, valuta il livello della capacità. Per esempio, disegna una barra vuota accanto ad ogni capacità sulla lista e riempila secondo lo stato attuale. Annota e descrivi ogni sessione, come se fossi un "diario d'apprendimento". Questo ti ricorderà dei progressi fatti anche quando ti sembrerà di non averne fatti.

Allena ogni capacità, una per una, partendo dalle più basiche (disegnare figure semplici, pianificare le linee), e terminando con le più complesse (analizzare l'anatomia di un gatto per trasformarlo in un insieme di linee). Potrebbe volerci molto tempo, e non c'è modo di renderlo più veloce - hai bisogno di pause tra le sessioni per consolidare le tue capacità!

Nel frattempo, potresti trovare delle nuove capacità necessarie al raggiungimento del tuo scopo principale a cui non avevi pensato prima. Non ignorarle - aggiungile alla lista e crea degli esercizi anche per loro.

Dopo aver contrassegnato tutte le capacità sulla lista, è il momento di festeggiare - hai raggiunto quello scopo che ti eri prefissato tanto tempo fa! Ovviamente, questa non sarà la fine della tua avventura. Le tue aspettative cresceranno insieme alle tue capacità. Vorrai disegnare quel gatto in pose dinamiche, o disegnare varie razze, o creare altre specie simili al gatto, o ombreggiarlo, o aggiungere i colori... Ma ora sai come fare!

how to plan learning
Un diario artistico come questo ti permette di vedere i tuoi progressi giorno dopo giorno, senza confrontare costantemente l'ultimo risultato a "quello perfetto". Rende anche lo sviluppo delle tue capacità meno astratto.

"E Se Non Faccio Progressi?"

La paura di non riuscire a raggiungere mai il tuo scopo può uccidere il tuo spirito. "Non ha senso, non sarò mai bravo come loro, è una perdita di tempo" - questi pensieri possono apparire ogni volta in cui commetti un errore o vedi qualcuno che progredisce più velocemente di te. Ma l'improvvisa perdita di motivazione può avvenire in ogni momento, ed è difficile combatterla.

Il mio unico consiglio è di ricordare sempre perché lo fai. Imparare a disegnare non è un dovere, nessuno ti obbliga a farlo, e sei assolutamente libero di disegnare male finché vuoi. È stata una tua decisione quella di essere migliore, e se decidi che non fa per te, sei libero di smettere.

Può suonare duro, ma nessuno ha il diritto di essere bravo in qualcosa. Non "te lo meriti" solo perché lo desideri tanto. Anche se hai talento, devi affrontare la dura realtà - una buona opera d'arte non "accade" per caso, senza alcuna capacità.

Ogni volta in cui ti viene da lamentarti dicendo "Perché non posso essere bravo a disegnare?", sostituisci "disegnare" con qualcos'altro. "Perché non riesco a essere bravo a giocare a scacchi?" o "Perché non posso essere bravo a giocare a calcio?" Fa sembrare come se agli scacchisti e ai calciatori fosse stato dato qualcosa che a te manca. E non è vero - loro hanno faticato molto per essere bravi, e tu devi fare lo stesso!

Quindi, e se non fai progressi? Non cambierà nulla. Nel caso peggiore, perderai un po' del tempo che avresti comunque speso a fare qualcosa di altrettanto poco produttivo. Non rischi niente, tranne forse la speranza secondo cui "Sarei bravo a disegnare, se lo volessi". Ma se ti prefiggi uno scopo specifico, crei un piano, e lavori per seguirlo, è impossibile che tu non faccia progressi. Ogni piccolo passo, ogni semplice esercizio è un passo avanti!

C'è un'altra cosa. Tu non sei obiettivo riguardo le tue capacità. Se fissi lo sguardo su un'opera professionale, e la compari costantemente con i tuoi disegni, penserai che non ti stai muovendo, non importa quanti passi tu abbia fatto. Fai comparazioni solo con il livello a cui eri la settimana precedente, e vedrai il progresso. Non ignorare i piccoli passi solo perché non sono dei salti!

why I cant make progress in drawing
La comparazione con il migliore è la chiave del miglioramento; la comparazione con il peggiore è la chiave per la felicità. 

Sembra ovvio quando lo leggi, ma a volte perderai comunque la motivazione. Se succede, prova a trovare qualche ispirazione: osserva delle opere d'arte, leggi le storie di altre persone che stanno imparando o, semplicemente, leggi altri articoli motivazionali, come questi:

E se nulla ti è utile, prova questo: immaginati tra cinque anni, dopo aver trascorso migliaia di ora a disegnare, quando qualcuno vedrà la tua opera e dirà "Wow, sei così talentuoso! Vorrei saper disegnare come te!" Quello che tu diresti a questa persona è la stessa cosa che hai bisogno di sentire nei tuoi momenti di dubbio.

Occupazione: Artista

Una cosa è certa: i soldi non dovrebbero essere il tuo motivo principale per interessarti all'arte. Sì, è possibile vivere facendo l'artista, ma non è facile, e non dovresti certamente lasciare il tuo lavoro subito dopo aver iniziato ad imparare.

Fortunatamente, viviamo nel tempo di Internet, e fare il freelance è più facile che mai. Puoi continuare a fare il contabile, l'insegnante o il meccanico, ed essere un artista fuori orario lavorativo. Non hai bisogno di lavorare per una compagnia - la gente normale come te e me ha bisogno, a volte, di una specifica opera e, se tu sei in grado di crearla, pagherà.

Per avere dei clienti, mostra le tue opere ovunque. Anche se non sei sicuro di essere pronto, sii onesto su questo argomento, e la gente capirà. DeviantArt è un luogo amichevole per artisti principianti, ed è facile guadagnare i tuoi primi soldi lì. Ma se vuoi sapere di più sull'essere un freelancer, dai un'occhiata a questi articoli:

Certo, creare una carriera basata sull'arte è comunque possibile, se è il tuo sogno. Ricorda solo che non sarà facile, veloce, o remunerativa per un po'. Come in ogni lavoro, tu vendi le tue capacità al tuo cliente/capo. Prima di offrirle, assicurati che valgano qualcosa!

Scopri di più sui lavori artistici in questi articoli:

Come Trovare il Tempo per Imparare

Non sei più un bambino, hai le tue responsabilità. Lavoro, viaggi di lavoro, famiglia, e i lavori di casa possono occupare tutto il tuo tempo, e fatichi a trovare un'ora al giorno per guardare il tuo programma TV preferito o per giocare ai video game. Aggiungeresti volentieri un'ora extra al giorno, se fosse possibile, ma non lo è!

Ti capisco, ma non è un problema irrisolvibile. Tutti hanno le stesse ore in un giorno, ciò che facciamo di queste ore è una nostra scelta. In teoria, è "8 ore di lavoro, 8 ore di gioco, 8 ore di sonno", ma ciò che conta è quello che facciamo tra queste ore.

how to find time for drawing

Ti mostrerò tre modi per "aggiungere cinque minuti al giorno". Puoi sceglierne uno o combinarli per raggiungere i risultati migliori.

Riposa In Modo Intelligente.

Torni a casa, sei stanco, così, dopo aver mangiato qualcosa, ti cimenti in quello che hai sognato per tutto il giorno - non fare nulla. Accendi la TV, o ti siedi sul divano con il tuo smartphone e scorri senza fine un sito di foto di gatti.

È normale, giusto? Devi riposarti dopo il lavoro, perché sei mentalmente esausto. Il problema è che questo tipo di riposo non è produttivo. Quando non hai più la forza di fare qualcosa che richieda uno sforzo, e inizi a svolgere attività piacevoli e senza sforzo, alimenti la spirale di riluttanza. Non ricarichi la tua batteria - la butti via.

Il riposo 100% senza sforzo è come una droga. Ti dà un senso di soddisfazione senza darti realmente nulla. È gratuito, è facile, è piacevole - e non richiede sforzi. Dopo due ore passate a guardare video sciocchi su YouTube, non hai più energia rispetto a quanta ne avevi appena lasciato il lavoro; ti senti solo leggermente più felice.

La verità è che la tua forza di volontà si rigenera abbastanza velocemente, se glielo permetti. Quanto velocemente? Puoi scoprirlo facilmente. Dopo essere tornato a casa e aver finito i tuoi mestieri, invece di iniziare a "fare nulla", fai effettivamente nulla. Siedi sul divano, o stai alla finestra, e rilassati. Osserva i piccioni sul marciapiede o il dipinto che hai alla parete. O trascorri questo tempo bevendo un tè e parlando al tuo consorte.

Qualunque cosa tu faccia, falla con coscienza - non permettere alla tua mente di vagare troppo lontano. Noterai che ti basteranno meno di 15 minuti per voler iniziare a fare qualcosa. La tua forza di volontà si ristorerà solo perché hai trascorso questo tempo facendo nulla. La mancanza di stimoli ti sveglierà, e sarai pronto per iniziare a fare qualcosa di produttivo - come disegnare quei dannati piccioni.

how to rest efficiently
Se trascorri del tempo facendo nulla in modo coscienzioso, il tuo cervello penserà: "Se non stai dormendo, facciamo qualcosa!"

Distruggere Ciò Che Spreca il Tuo Tempo

Ci sono un sacco di attività nel tuo giorno, ma alcune di esse occupano più tempo del necessario. Di solito non vuoi farle, quindi le fai con riluttanza, lentamente, senza passione. "Ci impiegherò comunque un'ora, perché andare di fretta?"

Ci sono due motivi per sbrigarsi. Uno, quando fai qualcosa forzatamente, senza alcuna voglia di farla, ti stai facendo sentire stanco. Non è il lavoro che ti stanca, ma la tua attitudine rispetto al lavoro - "Non voglio farlo, vorrei fosse già finito!" Imposta un timer e prova a finire il compito il più velocemente possibile, e consideralo una sfida. Ti sentirai molto meglio!

Due, impieghi di più a svolgere un compito, se non sei concentrato. Forse non ci vuole ancora molto, cinque minuti per un compito, sette per un altro... ma quando li sommi, possono arrivare ad occupare un'ora - quella di cui hai tanto bisogno!

Non Sprecare Il Tuo Tempo

Sembra una follia, ma voglio fartene vedere l'altro lato. Ci sono momenti, durante il giorno, in cui il tempo passa senza che tu faccia nulla - il tempo che impieghi per andare e tornare dal lavoro, quello che passi in coda, ecc. Non sprecare quel tempo!

Procurati un quadernino con la copertina rigida e disegna con una penna o una matita. Usalo ogni volta in cui ti sembra di star perdendo tempo. Fai gli esercizi o disegna quello che vedi, e non pensare alle opinioni altrui - sei già più bravo di loro a disegnare!

how to draw in a sketchbook
Alle persone importa meno di quello che pensi. Fallo per te, non per impressionarle.

Conclusione

Disegnare non è solo per bambini e adulti talentuosi. È una capacità come qualunque altra e, non considerando questa cosa, insulti i bravi artisti e ignori gli anni che loro hanno passato a esercitarsi. "Talento" non equivale a "essere bravo a disegnare" - è solo il potenziale per essere bravo.

Oggi sei probabilmente bravo a fare cose per le quali non dimostravi alcun potenziale quando eri un bambino. Perché disegnare dovrebbe essere diverso? In questo articolo ti ho mostrato che sono tutti luoghi comuni e miti. Non permettere che si frappongano tra te e il tuo sogno - non è mai troppo tardi per iniziare a disegnare!

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.