Students Save 30%! Learn & create with unlimited courses & creative assets Students Save 30%! Save Now
Advertisement
  1. Design & Illustration
  2. Fonts
Design

Cosa sono i Font a Colori?

by
Length:MediumLanguages:

Italian (Italiano) translation by Cinzia Sgariglia (you can also view the original English article)

I Font a Colori sono pronti a prendere il controllo del mondo della grafica nel 2018, ma cosa sono esattamente e come si possono usare?

Qui metteremo ordine al gergo tecnologico e arriveremo alla semplice verità sui Font a Colori. Questa tendenza spudoratamente aggressiva promette di riportare il divertimento nella tipografia. Da sapere assolutamente sia per web che per graphic designer, questa nuova ingegnosa tecnologia avrà un effetto trasformativo sulla progettazione digitale e di stampa negli anni a venire. Quindi non rimanete indietro e continuate a leggere!

adobe color fonts
Immagine da color.typekit.com

Che cosa sono esattamente i Font a Colori?

Se volete utilizzare un carattere altamente dettagliato in un progetto, dovete utilizzare un'immagine vettoriale o raster di una lettera o un gruppo di lettere. Se creato da zero da artisti della tipografia o scaricato da un sito di stock, queste immagini richiedono molto tempo per farle e non hanno la funzionalità o la flessibilità di un file di font.

Almeno questo era il caso fino a ora. I Font a Colori, a volte indicati come font cromatici, rappresentano il prossimo passo evolutivo per la tipografia, incorporando dettagli come colore, sfumature e trame in un file di font, in formato o vettoriale o bitmap.  I dettagli vettoriali appaiono chiari e netti per quanto grandi vengano ridimensionati, mentre i font a colori bitmap possono apparire pixellati o sfocati quando scalati a una dimensione maggiore della dimensione massima voluta.

Ogni font a colori è costituito da un nucleo di "fallback", che è il font vettoriale standard OpenType, oltre ai dati aggiuntivi etichettati sui quali viene eseguito il rendering nel formato SVG (Scalable Vector Graphics). Tra gli sviluppatori di font, i font a colori sono denominati font OpenType-SVG.

trajan pro color font
Questo font a colori di Adobe Typekit, Trajan Color Concept, unisce il font Trajan standard con le sfumature, i colori e le ombre per un effetto metallico ricercato.

Se state guardando il font su un browser che supporta i font a colori, sarete in grado di vedere la versione colorata. In caso contrario, vedrete la versione di fallback. È importante tener conto di ciò, prima che vi tuffate a convertire tutti i font sul vostro sito Web in font a colori. Poiché i font a colori sono relativamente nuovi, la maggior parte delle versioni di browser non sono attualmente in grado di supportare la tecnologia. Saltate a 'Come posso usarli', qui di seguito, per saperne di più.

Mmm, quindi perché dovrei usarli?

Ricordate l'emozione di utilizzare WordArt per abbellire le vostre presentazioni di PowerPoint a scuola? Mentre il vostro insegnante potrebbe essere stato meno entusiasta, c'è qualcosa di decisamente divertente nell'aggiungere una fioritura massimalista al testo. I font a colori sono fondamentalmente come WordArt per l'età di internet, aggiungono uno sprint extra a qualsiasi progetto.

Questa non è una tendenza che i fan minimalisti abbracceranno con tutto il cuore, ma è certamente rinfrescante dopo decenni di design pulito, ispirato alla Scuola Svizzera. I font a colori siedono all'estremità opposta dello spettro dell'accuratezza scandinava, invece prendendo le loro indicazioni da emoji, stili di carattere retro e design di app.

bungee
Color Font Bungee di David Jonathan Ross

I font a colori percorrono una linea incerta tra il buono e il cattivo gusto, ma in qualche modo si sentono esattamente azzeccati in questo momento. Stanno facendo la loro apparizione a fianco di un revival per tutte le cose retrò nel design, come pure un nuovo mood massimalista in tutti i campi del design, dalla moda agli interni. I font a colori non si prendono troppo sul serio e sono immediatamente coinvolgenti, ed è ciò che li rende particolarmente attraenti ai progettisti e agli addetti al marketing cercando di invogliare il mercato volubile e ossessionato dalla tecnologia del millennio.

Soprattutto, i font a colori sono divertenti! Mentre i primi font a colori sono stati progettati avendo principalmente in mente i siti Web e le applicazioni, hanno anche il potenziale per offrire qualcosa di giovane e fresco alla progettazione di stampa. Non potete utilizzare un font a colori senza strappare un sorriso, che è forse quello che progettisti e consumatori stanno desiderando in questi tempi politicamente e socialmente incerti.

OK, quindi dove posso usarli?

Poiché i font a colori sono una nuova tecnologia, molti browser, dispositivi e programmi software devono ancora mettersi in pari. Potreste non essere in grado di visualizzare i font a colori su alcuni browser — sarete solo in grado invece di visualizzare la versione OpenType standard.

bixa color
Immagine da Bixa Color

Tuttavia, ciò è destinato a cambiare molto presto. I font OpenType-SVG sono stati dichiarati uno standard di settore per i font a colori, che significa che i browser e i software probabilmente si aggiorneranno rapidamente per promuoverli. Attualmente, potete visualizzare i font a colori sulle più recenti versioni di Firefox (dalla versione 26) ed Edge di Microsoft (dalla versione 38 su Windows 10).

Per quanto riguarda l'utilizzo dei font a colori sul software di progettazione, Adobe è un passo avanti, con progettisti in grado di visualizzare e applicare i font a colori utilizzando le più recenti incarnazioni di Illustrator (CC 2018), Photoshop (CC 2017) e InDesign (CC 2018).

Alcuni creatori di tipi di carattere stanno anche sperimentando le versioni animate di font a colori. Gilbert, un font a colori creato da Fontself, è utilizzabile su Adobe After Effects.

gilbert font
Gilbert, un font a colori disponibile nelle versioni statica e animata

Questi stili animati rappresentano un nuovo sviluppo molto interessante per un'animazione più accessibile — aspettate di vederli ovunque attraverso i social media, le GIFs e i video molto presto.

Dove posso trovare i font a colori?

I font a colori al momento sono pochi e rari, ma ne vengono rilasciati di più continuamente come la tendenza guadagna terreno. Adobe ha un font a colori dedicato Typekit, dove descrive in dettaglio i font a colori più recenti disponibili per il download per il web e la stampa. Uno dei suoi lanci più noti è la versione del font a colori di Emoji One, che rende l'integrazione grafica colorata dell'emoji nei vostri disegni super facile con il pannello Glifi a portata di mano.

emoji one
Glifi dal font Emoji One Color

Alcuni designer di font utilizzano una piattaforma dedicata per lanciare le loro creazioni di font a colori. Bixa Color è uno lavoro collaborativo di ispirazione retrò di NovoTypo e Roel Nieskens.

bixa color
Font Bixa Color di NovoType e Roel Nieskens

Bungee, progettato da David Jonathan Ross, è disponibile in una gamma incredibile di colori e di stili, così come le versioni orizzontali e verticali.

bungee font
Font a colori Bungee di David Jonathan Ross

Volete provare a creare il vostro font a colori? Fontself è lo strumento affidabile per il designer di font a colori. Date un'occhiata alla pagina dedicata a Gilbert, che è stato creato utilizzando Fontself, per prendere una qualche ispirazione sulle potenzialità.

gilbert font
Font a colori Gilbert, creato utilizzando Fontself

Sono un convertitore di font a colori! Ma come dovrei usarli?

Se siete stati morsi dal virus dei font a colori, si può essere tentati di buttare via tutti i vecchi font e impazzire un po'. Prima che creiate disegni che assomigliano a un incubo, prendete in considerazione questi suggerimenti e informazioni utili per sfruttare al meglio questa nuova tendenza della tipografia.

Come con i font standard, alcuni sono considerevolmente migliori rispetto ad altri. Solo perché potete utilizzare un font a colori non significa che dovreste necessariamente. Resistete per un paio di mesi e avrete accesso a una selezione molto più ampia di font a colori, che vi aiuteranno a creare disegni realizzati più attentamente.

Siate consapevoli dei limiti dei font a colori. Se avete il vostro cuore su un tipo di carattere bitmap, si consiglia di non utilizzare questo su più larga scala rispetto a quello che era previsto dal designer del carattere. Così, per esempio, un font a colori bitmap potrebbe stare benissimo su un volantino stampato impostato sulla giusta misura, ma potrebbe sembrare molto meno pulito in un web design responsive che coinvolge il ridimensionamento del contenuto a una dimensione grande sui desktop.

Vale anche la pena tenere a mente che i font a colori sono più pesanti dei loro parenti OpenType, a causa della quantità di dati extra che portano. Non sono sempre enormi (per esempio, il tipo di carattere Bixa Color ha un extra di 30kB sopra alla dimensione del file del tipo di carattere normale), ma possono influenzare il tempo di caricamento dei siti Web e delle applicazioni. A ogni modo utilizzate il vostro font a colori con disinvoltura, ma non consentite che l'uso generoso influisca sull'esperienza utente del vostro progetto.

Se volete utilizzare i font a colori per il web design, dovreste anche prendere in considerazione la possibilità che potrebbe passare molto tempo prima che la maggior parte dei visitatori sia in grado di visualizzare i font come desiderate. Potrebbero volerci molti mesi o anni prima che gli individui scelgano di aggiornare o cambiare browser, e la maggior parte non sarà consapevole del bisogno urgente di farlo in merito alla visualizzazione dei font a colori. Con questo in mente, è necessario assicurarsi che il vostro tipo di carattere sembri buono nel suo formato 'fallback' come fa a colori.

Perché i font a colori sono apertamente forti e sgargianti, possono spingere un design nella zona del cattivo gusto. Per alcuni progetti, in particolare le applicazioni rivolte ad un mercato più giovane, può essere un bonus! La pagina di Adobe Typekit dei font a colori provoca immediatamente quella reazione di amore-odio al web design eccessivo. Altri designer potrebbero preferire di bilanciare un font a colori con un carattere più essenziale o immagini in bianco e nero sul resto del layout, o utilizzare un font a colori come l'unico obiettivo di un design altrimenti semplice e pulito.

popsky font
Abbinare i font a colori con elementi più puliti nei vostri disegni aiuterà i layout sembrare più equilibrati, come dimostrato in questo esempio, utilizzando il font a colori Popsky, progettato da Igor Petrovic.

Se siete ancora incerti su come utilizzare i font a colori nei vostri progetti, un buon consiglio è di ricordarsi dello scopo del vostro progetto. State pensando di mirare a un mercato che è iper attento alle mode, come i millennials esperti di tecnologia? Quindi utilizzare i font a colori liberamente si tradurrà in un design accattivante e giovanile. Volete semplicemente utilizzare i font a colori per aggiungere un punto di distinzione al vostro design? Utilizzarli con parsimonia vi darà un risultato più professionale e pulito.

Conclusione

I font a colori possono essere l'ultima tendenza 'alla moda' nel design grafico, ma sembra come se siano qui per restare, almeno per il prossimo futuro. Rappresentano una rottura con tecnologia dei tipi di carattere convenzionali, rendendo un carattere più dettagliato, e anche il testo animato, molto più accessibile per i progettisti e non-progettisti.

Con i font a colori ancora ai loro inizi, c'è una gamma limitata di font disponibili per il download, cosa che rende il loro uso corrente per i progettisti un po' limitato. Tuttavia, questo è un momento emozionante per i designer di font in erba. Se state cercando una nuova sfida per un tipo, creare il proprio font a colori da zero potrebbe essere sia creativamente chee finanziariamente gratificante.

Volete impegnarvi nella progettazione di un carattere? Questi tutorial vi guideranno attraverso le basi per creare i propri font da zero:

Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.