Unlimited PS Actions, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
by
Length:LongLanguages:
This post is part of a series called How to Create a Logo.
Stop Making Bad Logos

Italian (Italiano) translation by Manuela Langella (you can also view the original English article)

Final product image
What You'll Be Creating

Progettare un logo da zero può sembrare un compito arduo. In questo articolo ti guiderò attraverso il processo di creazione di loghi memorabili, unici e distintivi e che superano le aspettative dei tuoi clienti.

Ti guiderò attraverso l'intero processo dalla alla Z, da cosa devi pensare prima di iniziare a redarre idee, a come integrare ricerche di mercato nel tuo processo di progettazione fino a perfezionare il design del logo finale.

Utilizzando questo elenco di controllo sul logo design, ti sentirai  sempre pronto ad affrontare un progetto di branding frontalmente e a produrre sempre risultati soddisfacenti.

1. Prima Di Cominciare a Progettare...

Ricorda: Un Logo Non è Una Grafica Qualsiasi

Un logo riunisce l'ethos, l'eredità, l'ambizione e i valori di un'organizzazione e dà espressione visiva.

Tu vuoi che il design del logo rifletta fedelmente la società. Tieni a mente che le ultime tendenze nel design del logo potrebbero non essere adatte se il design non aggiunge nulla di significativo alla percezione dell'azienda da parte del consumatore.

Conosciamo il Cliente

Impara tutto sull'azienda prima di iniziare la progettazione.

Un questionario può essere un utile punto di partenza — poni domande sulle impressioni dei Manager e degli impiegati dell'azienda e tenta di estrarre l'essenza di cosa vuol dire lavorare per e acquistare da tale società. Troverai che il cliente probabilmente ti vedrà come persona affidabile per portare un risultato e potrà essere molto più propenso a seguire le tue idee.

Una volta che hai i questionari compilati, è possibile mettere insieme un design brief per il progetto del logo, che si può avere a portata di mano mentre si fa brainstorming di idee.

Fai la Tua Ricerca

Guarda i loghi di aziende in settori simili e concorrenti del tuo cliente — condividono eventuali tratti in comune *? È buona cosa ottenere un'ampia panoramica del settore, per aiutare il canale della tua creatività portandola sulla strada giusta.

* Una parola di cautela — evita di reinventare gli elementi di altri loghi solo per fare qualcosa di aspetto leggermente diverso, e va da sé che non si dovrebbe mai copiare il logo di qualcun altro. La ricerca dovrebbe informare il tuo processo creativo, ma trattandola come ricerca di fondo, non diretta ispirazione per i tuoi disegni.

2. Comincia il tuo Brainstorming!

Armati Di Una Matita e Blocchetto Per Bozze

Questo non è il momento di fissare uno schermo di computer  e sbavare— la tua creatività sarà più fluida quando  lavori con metodi antiquati.

Tirare fuori alcuni grandi fogli di carta e cerca un posto calmo, tranquillo dove non sarai disturbato. Regalati un paio d'ore per lasciare andare il tuo flusso di idee. Quando cominci ad essere stanco o frustrato su una particolare idea, staccati dalla carta e vai fuori per una pausa. Tornerai più riposato e con la creatività pronta a fluire di nuovo.

Esplora Molte e Molte Idee

Dedica un nuovo foglio di carta alla scoperta di un concetto di design. Riempi ogni foglio con un sacco di schizzi e parole scritte che ti aiuteranno più tardi.

Quando hai riempito la pagina, mettila da parte e inizia con un concetto completamente nuovo su un altro foglio. Anche se hai amato la prima idea che hai avuto, sforzati di considerare il brief da un angolo completamente diverso. Considera un obiettivo opposto dall'idea prima — ad esempio, se la tua prima idea era più illustrativa, progetta ora invece alcune idee per un logo tipografico.

Explore lots and lots and lots of ideas
Schizzi del Logo per la mascotte Firefox OS

Obiettivo per il Simbolismo e il Carattere Distintivo

Ogni grande logo avrà entrambe queste qualità. Se stai redigendo idee per uno stile di logo illustrativo o astratto, pensa a come quel logo può comportarsi in una sorta di pittogramma. RIesci a collegare un simbolo visivo per i servizi offerti dalla società?

Prendi ispirazione da alcuni dei migliori loghi simbolici, come il design del Tour de France (individua il ciclista!) ...

Aim for symbolism and distinctiveness
Disegno del marchio di Tour de France

... o la bravura di ispirazione tech del logo Sony VAIO.

Aim for symbolism and distinctiveness
Disegno del marchio Sony VAIO

Devi inoltre assicurarti che i tuoi disegni del logo siano distintivi — cioè, unici ed indimenticabili.

Loghi di successo sono immediatamente riconoscibili. Se qualcuno ti dice di pensare a McDonald, riesci ad immaginare il logo nella tua mente fin da subito. Quella allegra 'M' gialla è presente nei cervelli di milioni di consumatori. È enormemente memorabile e non somiglia a nessun altro logo — è assolutamente distintivo.

Per ispirazione di un logo più simbolico, dai un'occhiata a questo round-up di alcuni dei più strani e meravigliosi loghi che si sono rivelati essere esempi di branding di successo:

Il Logo del McDonald è riuscito per un altro motivo — perché è anche incredibilmente semplice...

Ripeti questo Mantra: Semplice è Meglio

Foto esigenti o illustrazioni complesse semplicemente non funzionano per i loghi. Quando vengono scalati in piccole dimensioni diventano poco chiari, e mancano l'effetto simbolico di un semplice logo grafico - o di tipo-base.

Nel redigere le tue idee di logo, mira a mantenere il design minimale, semplice e senza fronzoli. Ricorda che loghi bellissimi derivano più da grandi idee che da grandi artisti.

Facciamo un esempio. Diciamo che stai progettando un logo per una società di caffè. Invece di redigere uno schizzo complesso di una tazza di caffè, provare a focalizzarti sugli elementi più semplici che compongono quella tazza di caffè. Come il vortice della crema nella tazza, o lo stelo curvo della maniglia? Si tratta di semplici elementi che potrebbero interagire bene con il nome dell'azienda e aiutano a raggiungere quello stile di pittogramma desiderato.

Nota Che i Simboli Non Sempre Sono Adatti

Per le grandi aziende che hanno un pubblico di ampia fascia di consumatori e un circuito nazionale o internazionale, i loghi 'simbolici' o 'astratti' possono funzionare molto bene. Ma hanno spesso bisogno di essere supportati con campagne pubblicitarie e esposizioni di marketing.

A volte, un tipo di logo semplice incontra il brief con più successo di un disegno astratto. Loghi tipografici possono non reinventare la ruota, ma possono essere un biglietto per le aziende locali o ditte individuali.

La progettazione per uno studio legale, per esempio? Impostare il nome dell'azienda in un serio carattere serif provvederà a comunicare un senso di affidabilità e credibilità, senza la necessità di un'immagine di supporto. Impostazione il nome di un panificio in uno script vivace offrirà ai consumatori l'impressione immediata di un marchio locale amichevole, rivolto alla comunità.

Impara a utilizzare efficacemente la tipografia nei tuoi progetti di logo con questo tutorial:

3. Perfeziona le tue idee

Prendi un timeout

Una volta che hai fatto il tuo brainstorming, metti da parte i tuoi schizzi e prendi un attimo di respiro. Se te lo puoi permettere, torna ai tuoi schizzi il giorno successivo. Sarai in grado di vedere il tuo lavoro con una mente più chiara; dopo una pausa, spesso è immediatamente evidente che cosa funziona e cosa no.

Affida le tue Idee al Computer

Scegli il tuo sketch più forte da ciascuna pagina delle idee e perfezionalo ulteriormente. Crea più schizzi a mano prima di digitalizzare i disegni nel tuo computer. In questa fase iniziale, utilizza il software con cui ti senti più a tuo agio per creare versioni raffinate dei tuoi schizzi, sia che si parli di Adobe Illustrator, Photoshop o CorelDRAW, tra gli altri. Puoi vettorializzare il logo finale in una fase successiva.

In questa fase, non spendere enormi quantità di tempo per perfezionare il tuo logo disegni; dopo tutto, il cliente sceglierà solo alcuni con cui procedere. Ora è il momento di sperimentare elementi facilmente modificabili come il colore. Assicurati che i tuoi progetti funzionino altrettanto bene in bianco e nero (silhouette), in scala di grigi e a colori. Se i tuoi disegni funzionano ugualmente bene in tutte le tre varianti di colore, hai un progetto che sarà ultra-flessibile e facile da lavorare.

Presenta le Tue Idee in una Proposta Semplice e Discreta

Cerca di affinare da cinque a otto idee differenti tra di loro. Non rivangare semplicemente la stessa idea in cinque proposte di logo separate — se al cliente non sta bene, sono cinque loghi sprecati. Non essere nemmeno tentato di includere disegni di second'ordine, o i disegni che personalmente non ti piacciono — c'è sempre il rischio che questo sarà il logo che il cliente sceglierà.

Crea un documento di proposta in PDF e di un'intera pagina ad ogni disegno. Non essere tentato ad affollare disegni sulla stessa pagina; saranno elemento di distrazione per il lettore.

Se desideri supportare sottilmente un design da te preferito, posizionalo nella parte anteriore della proposta. L'immagine si fisserà nella mente del cliente mentre legge il resto della proposta. Hai due disegni preferiti? Posiziona l'altro tuo logo preferito alla fine della proposta — le immagini viste nella pagina finale lasceranno un'impressione duratura sul lettore.

Present your ideas in a clean uncluttered proposal document
Logo finale da Team Awesome logo tutorial

Organizza un incontro con il cliente in modo da poter discutere, faccia a faccia, le idee dietro ogni disegno. Questo ti dà anche una prima consapevolezza di come il cliente reagisce a ogni disegno, che può essere utile se devi difendere un design particolare, o suggerire miglioramenti ad un design che ti piace ma ti appassiona di meno.

4. Otteni un Feedback Preciso e Utilizzalo

Sii Preparato ad una Delusione... Ma Rendi la Critica Costruttiva

Il cliente ti paga per produrre un buon logo design, ma questo non significa che ha bisogno di ascoltare tutti i tuoi consigli. Se semplicemente non amano un design che stai spingendo, non si sentono abbattuti. Questo è solo una parte necessaria del processo di progettazione, e in realtà può condurre alla messa a fuoco su un design che risulta essere un riflesso migliore della loro identità di azienda.

D'altra parte, se senti fortemente che un particolare disegno è perfetto per l'azienda e il client non lo vede, preparati con fiducia ma educatamente a combattere per il tuo punto di vista.

Dopo tutto tu sei il progettista, e un cliente che non ha occhio per il design potrebbe aver bisogno di un po' di indicazioni. Spiega il tuo pensiero dietro il design e giustificalo. Spiega come il logo potrebbe rappresentare l'azienda in una luce fresca e raggiungere un più ampio mercato di consumatori.

Ci sono elementi minori sul design che sono fastidiosi per il cliente? Un cambiamento sottile di colore o tipo di stile li farebbe cambiare idea? Non zittirti e sentirti triste se non amano un design dall'inizio; invece, offri soluzioni costruttive alla critica negativa.

Il design del logo finale, infine, potrà beneficiare di discussioni come questa e sarà una riflessione accurata di entrambi tue abilità di progettazione e conoscenza istintiva del cliente della propria azienda.

Chiedere il Parere di Molti

Non è solo il CEO o responsabili o dipendenti della società che hanno bisogno di avere un parere circa il tuo logo prima di finalizzarlo. Il Disegno di un logo sarà giudicato come un successo o un fallimento da un target di consumatori, quindi fai in modo che le ricerche di mercato siano una parte fondamentale del tuo processo di affinamento.

Lavora con il cliente per restringere i tuoi disegni ad alcune opzioni, forse tre, in una gamma di colori leggermente diversi e caratteri tipografici (se utilizzati) e presentali ad un campione di potenziali consumatori. Se la società ha un team di ricerca di mercato dedicato, fanne uso!

Cercare di misurare la risposta emotiva del campione da analizzare per i tuoi marchi — come si sentono su ogni disegno? Sembra eccitante o noioso? Ispira fiducia o sospetto? Il logo fa sembrare l'azienda lussuosa o economica? È subito chiaro in che industria si trova l'azienda, e quali servizi è propensa a fornire? Se regoli alcuni elementi di design come colore o carattere tipografico, la risposta dal campione è radicalmente diversa?

Evitare la Famiglia e gli Amici

Non nella tua vita quotidiana, naturalmente, ma semplicemente non mostrare loro i disegni del tuo logo in questa fase. Gli individui portatori di investimento emotivo verso di te sono meno probabili ad essere completamente onesti nella loro critica per non colpire i tuoi sentimenti.

Tua madre potrebbe essere così traboccante di orgoglio che direbbe anche che il logo di Yahoo è incredibile (quando non lo è, chiaramente).

Potresti essere tentato di condividere il tuo lavoro con le persone amate, ma cercare di tenerlo tra te e il cliente per ora.

Prendi una Decisione Informata

Sulla base sia il feedback dei clienti e il feedback del campione mercato, dovresti essere in grado di decidere quale disegno di marchio dovrai affinare ulteriormente per svilupparlo nel logo finale.

Sì, tu sei il progettista, ma è il cliente che in definitiva avrà l'ultima parola (ti pagano dopo tutto!). Le ricerche di mercato dovrebbero sostenere la decisione giusta e contribuire a restringere la scelta un disegno di marchio.

5. Perfeziona il tuo Design

Scegli il Vettore

Il logo deve essere scalabile, e gli elementi come il colore devono essere facilmente modificabilo dal tema di design o di marketing del cliente. Assicurati che il tuo disegno del logo finale sia in formato vettoriale (. EPS o. AI), ed è necessario utilizzare software di disegno vettoriale come Adobe Illustrator o CorelDRAW per raggiungere questo obiettivo.

Puoi utilizzare il tuo disegno originale come modello per la creazione del logo vettoriale finale. Posiziona il disegno originale su un layer bloccato nel programma e costruisci il tuo vettore in cima a questo, utilizzando l'immagine come un aiuto di tracciatura. Anche se è non è l'ideale, se non hai confidenza con il software vettoriale, ci sono modi di 'barare' — provare la finestra Ricalco Immagine (Finestra > Ricalco immagine) in Adobe Illustrator. Il risultato potrebbe non essere abbastanza fluido e naturale, ma non è affatto male.

Per una consulenza più approfondita sul software da utilizzare per progettare il tuo logo, dai un'occhiata a questo articolo:

Scopri come Roberlan Borges vettorializza il logo per il nostro team di Design e illustrazione, 'Team Awesome':

Incorpora la Società di Branding

Se l'azienda ha un marchio esistente, non respingerlo — tenta di adattare il logo per lavorare senza problemi accanto ad altri elementi del marchio, quali colori e font.

D'altra parte, un nuovo logo potrebbe essere l'occasione per fare un makeover a tutto il brand identity aziendale. Un cliente con un budget limitato potrebbe voler evitare questo problema, ma altri potrebbero essere aperti all'idea.

In entrambi i casi, il tuo logo è parte integrante dell'identità di marchio dell'azienda, quindi è necessario adattare ad un marchio esistente uno nuovo che viene creato, utilizzando il design del tuo logo come punto di partenza.

Raffina, Raffina, Raffina

Il diavolo è sempre nei dettagli e con il logo design questo è certamente il caso. La perfezione non è facile, ma continuare a rifinire il tuo design fino a quando non è il meglio è l'unico modo per assicurarsi che il tuo logo sarà a prova di tempo.

Cerca di fare sottili modifiche al logo e creare più versioni dello stesso disegno. Piccoli cambiamenti per colore, carattere tipografico e anche crenatura (Vedi il logo di Google 2014 ridisegnato) possono trasformare il tuo disegno per il meglio e rendero assolutamente perfetto.

Espandi il Tuo Disegno

Se desideri che il tuo logo sia utilizzato con successo da parte del cliente, dovresti fornirgli più versioni dello stesso disegno che può essere utilizzato per scopi diversi.

Espandei il design del logo finalizzato in un formato orizzontale, che lavorerà per carta intestata e banner web...

Expand your design

... più un formato verticale o quadrato per biglietti da visita e oggetti promozionali...

Expand your design

... e infine vedi se è possibile trasformare il tuo logo in un'icona molto semplice, che sarà perfetta per favicon e social media.

Expand your design

Maggiore sarà la flessibilità e versatilità che darai al tuo logo design, più è probabile che possa diventare indispensabile per l'azienda. Saranno meno propensi a cercare un rebrand dopo breve tempo...il che ci porta alla questione appiccicosa del rebranding, ma non deve essere una prospettiva deludente...

6. La Checklist del tuo Logo Design

Progettare un logo può sembrare un compito arduo, ma non fatevi prendere dal panico! Segui questo elenco di controllo di sicurezza ogni volta che affrontai un nuovo progetto di logo e vedrai i tuoi disegni prendere vita...

  • Vai a conoscere il tuo cliente e fai ricerche sulla loro industria e concorrenza prima di elaborare idee.
  • Fai un Brainstorming di idee con carta e matita e sviluppa un'idea unica per foglio.
  • Mira al simbolismo, al carattere distintivo e alla semplicità nei tuoi disegni preliminari.
  • Evita marchi astratti per imprese locali o su piccola scala.
  • Affina le tue idee sul computer, utilizzando un software con cui ti trovi bene.
  • Presenta al cliente un documento di proposta con le tue idee iniziali per un feedback.
  • Incoraggia la critica costruttiva e verifica le tue idee su un campione di mercato.
  • Vettorializza il tuo disegno finale per renderlo scalabile.
  • Incorpora nel disegno finale il il brand identity esistente della società, se ne ha uno.
  • Raffina il logo, fai ritocchi sottili fino a quando non sei soddisfatto del look finale.
  • Espandi il tuo disegno in un insieme di icone e loghi flessibili, multi-uso e consegnali al cliente.
  • Non avere paura di ricreare il brand se il logo è datato o non soddisfa le aspettative originali.

Esplora disegno di marchio in modo più approfondito con la nostra selezione di utili tutorial:

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.